TRE PUNTI PIENI PER LE SQUADRE DI AURORA FRUIT

681

Si conferma il momento positivo delle squadre Aurora Fruit impegnate in Serie C, Prima e Terza Divisione.

La Serie C vince in casa 3-0 contro le trevisane di Antenore Bremas.
L’avvio è un po’ sottotono ma dopo poco le ragazze guidate da PJ Merlanti ritrovano sicurezza e determinazione, recuperando lo svantaggio e inanellando punti con belle difese e buoni contrattacchi sia sulle bande che sui centrali. Il primo set si chiude 25-19.
Nel secondo set Aurora Fruit parte più concentrata, Fiorini smista un bel gioco, il muro di Bremas fa fatica a contenere gli attacchi di Alessia Pegorer, Fedrizzi e Furlani, i nostri centri Maffei e Cau lavorano bene a muro e fanno buoni attacchi veloci in centro, Possenti e Mainente si alternano bene in difesa e ricezione. Il set si chiude 25-13.
Il terzo set è la fotocopia del secondo, 25-15 il parziale e tre punti pieni che ci proiettano al 4° posto in classifica del girone D.

In Prima Divisione, su un campo che purtroppo ha impedito non solo alle nostra squadra di usare la battuta in salto ma ha condizionato entrambe le squadre sui recuperi di fondo campo, Aurora Fruit si guadagna i primi 3 punti pieni vincendo 3-0 contro Dual Volley T.
La gara ha mostrato ancora le lacune delle ragazze di Antares, costrette spesso ad inseguire Dual Volley, recuperando bene ma lasciando troppi regali per strada. I parziali per Antares di 26-24, 25-20 e 25-22 raccontano bene come Dual Volley abbia resistito agli attacchi di Aurora Fruit con buone difese e costretto spesso in errore la nostra ricezione. A metà del secondo set un infortunio costringe purtroppo al ritiro una delle bande di Dual Volley T, ma il gioco non cambia nella sostanza.
Bene quindi per i tre punti che tengono Aurora Fruit a metà classifica e ancora indicazioni sul lavoro tecnico da portare avanti con queste ragazze Under 16.
 
In Terza Divisione, la formazione guidata da Paolo Filippi impegnata in trasferta sul campo del Valpovolley, vince 3-1 con i parziali di 25-22, 25-21, 23-25, 25-16. Davvero un buonissimo inizio di campionato per questa giovane formazione di ragazze tutte Under 18.