VIDATA ANTARES, PARLA LA PRESIDENTE

0
598

Pallavolo Antares aspetta con ansia i nuovi protocolli che, a partire dal 15 giugno, dovrebbero permettere finalmente la ripresa di allenamenti degni di questo nome.
” Fino ad oggi non ci è stato possibile rientrare in palestra per fare allenamenti degni di questo nome – afferma la presidente Stefania Paciucci – ma siamo fiduciosi che, da metà giugno, si possa tornare a lavorare in situazione di quasi normalità.
In queste settimane abbiamo lavorato incessantemente per fare in modo che Pallavolo Antares possa riprendere l’attività da dove si è interrotta.
Se le condizioni sanitarie continueranno a mantenere l’attuale trend positivo, noi saremo pronti a rifare quanto fatto lo scorso anno.
La nostra società ha certamente un’impronta fortemente agonistica, ma non dimentica la sua origine ” locale”, di quartiere.
E manterrà quest’impostazione sociale, garantendo l’attività sportiva anche a quelle ragazze che, pur amando la pallavolo, la considerano uno degli interessi della loro vita, ma non l’interesse più importante come chi ha scelto una carriera agonistica.
Lo continueremo a fare mantenendo il nostro abituale standard qualitativo, perché ormai Antares ha acquisito la fama di società nella quale la qualità del lavoro è molto elevata, e vogliamo continuare a meritare questa fama”.
Bene, presidente, aspettiamo allora di rivedere le squadre Antares presto in palestra..