IL PUNTO ALLA FINE DELL’ANDATA

0
164

Alla fine del girone di andata in serie D e in B2, ASD pallavolo Antares fa il punto sulla classifica delle due formazioni maggiori.
” Per certi versi – ci dice il Direttore Sportivo Staderoli – i risultati sono oltre le nostre aspettative. Abbiamo affrontato la serie D con la U16 e la serie B2 con la U18, sapendo che sarebbe stata molto dura, ma che era un passaggio necessario per far crescere le nostre ragazze.
In serie D abbiamo ottenuto 7 vittorie su 13 partite, in serie B2 abbiamo vinto tre partite su 13.
E’ vero che in serie D abbiamo utilizzato talvolta qualche giocatrice della formazione maggiore, ma comunque parliamo di atlete del 2003…
L’ossatura della squadra è pur sempre una u16 con tre/quattro 2005 sempre in campo, ed il settimo posto attuale è per certi versi sorprendente.
Vuol dire che il duro lavoro svolto in palestra sta pagando, ma occorre proseguire su questa strada, perché il campionato è ancora molto lungo.
In serie B2, ovviamente, dato il livello molto alto del girone, abbiamo trovato maggiori difficoltà. Se pero’ teniamo conto che la nostra formazione conta un’atleta 2001, tre del 2002 , sette del 2003 e tre del 2004, i risultati ottenuti fin qui sono superiori alle nostre aspettative e la quota salvezza e’ a quattro punti. Abbiamo giocato alla pari con formazioni molto più esperte e strutturate di noi e nessuna, tranne Porto Mantovano, ci ha asfaltato. Anche qui, la strada è molto lunga. Dobbiamo migliorare molto nell’attenzione e nella gestione dei momenti di difficoltà, nei quali la squadra fa ancora un po’ fatica a recepire le indicazioni.
Tuttavia il grande lavoro del Direttore Tecnico Feyles e del suo staff è sotto gli occhi di tutti. Le ragazze sono cresciute molto dal punto di vista tecnico e siamo ancora a metà stagione.
Adesso arriveranno i mesi fondamentali, ma siamo fiduciosi. Le ragazze dimostrano grande volontà in palestra e questa è una condizione indispensabile per crescere ancora.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui