SARA MURARO : ” FINALMENTE SI GIOCA!”

0
109

 

Dopo un anno dall’ultima competizione ufficiale, la giovane Vidata scende domenica in campo nel derby contro Peschiera, nell’esordio del campionato di serie B2.
Sentiamo cosa ci dice il capitano Sara Muraro. :
” Finalmente si gioca.
Da agosto ad oggi ci siamo allenate molto duramente, con 5/6 allenamenti settimanali, talvolta anche due volte al giorno. Ci sentiamo pronte e preparate, ma la partita è un’incognita, perché non abbiamo praticamente mai giocato insieme quest’anno.
La squadra si è rinnovata, abbiamo con noi ragazze nuove di grande talento, ma molto giovani ed inesperte per la categoria.”
Quali sono le indicazioni del vostro mister?
” Feyles ci ha chiesto una cosa sola: l’atteggiamento in campo dovrà essere aggressivo e spensierato.
Quest’anno, ancora di più, il risultato sportivo non è un obiettivo. L’obiettivo come sempre è crescere ed arrivare al massimo delle nostre capacità.”
Questo è il terzo anno che giochi in Antares con Feyles. Qual’e’ il tuo bilancio?
” Il primo anno è stato bellissimo, titolo provinciale U18, terzo posto regionale, settimo posto in serie C con un’età media di 15 anni.
Lo scorso anno, purtroppo, il covid non ci ha consentito di raggiungere gli obiettivi che ci eravamo date, ma quest’anno faremo di tutto per raggiungerli.”
Tre anni di Feyles…come hai fatto a reggere?
” Claudio è un allenatore di grande competenza ed è estremamente esigente. Ma credo sia uno dei primi allenatori d’Italia a livello giovanile ed è di grande umanità. Se ti impegni in allenamento, con lui non avrai mai problemi. Sono molto felice di questi tre anni con lui.”
Bene Sara, allora in bocca al lupo a te ed a tutta Antares!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui