CLAUDIO FEYLES SCRIVE ALLE ATLETE DI ANTARES

0
170

Lettera aperta del Direttore Tecnico Claudio Feyles a tutte le ragazze di Pallavolo Antares:

“Ciao ragazze, come state? E’ da qualche giorno che rifletto su una cosa che vorrei dirvi ed alla fine ho deciso di scrivervela.
Come immagino saprete, la FIPAV ha annullato le Finali Nazionali e molto probabilmente si andrà verso questa decisione anche sui campionati di Serie; c’è ancora una piccola speranza che i provinciali e magari i regionali giovanili possano essere in qualche modo fatti fra Maggio-Giugno e dobbiamo tutti quanti aggrapparci a questa speranza. Anche nel caso non fosse così ci terrei davvero tanto che nessuna pensasse che, siccome non c’è una conclusione e  non c’è un risultato sportivo per il quale abbiamo tutti quanti lavorato, allora l’anno pallavolistico è perso, è buttato, non è servito a nulla tutto quello che abbiamo fatto, perchè per me non è così. Da quando alleno ho sempre cercato di guardare oltre il risultato sportivo e spero di avervi in parte trasmesso questa mia filosofia che lo scrittore ed attore Giorgio Faletti riassumeva così nel film Notte prima degli Esami: *”L’importante non è quello che trovi alla fine di una corsa, l’importante è quello che provi mentre corri.”*
Sicuramente l’amarezza è tanta per non potere più provare a raggiungere gli obiettivi sportivi che ci eravamo prefissati ad inizio anno, ma rimane tutto quello che avete provato mentre affrontavate questo percorso. Oltre alla crescita pallavolistica di ognuna di voi, che era ed è tutt’ora il principale obiettivo di quest’anno,  tutti i momenti di gioia e quelli di tristezza, l’esultanza per un punto o per una vittoria oppure  l’incazzatura per una sconfitta o per un richiamo mio, i legami che avete costruito fra voi, tutti i sacrifici fatti e il tempo speso in palestra e potrei continuare a lungo…tutto ciò vi ha reso quello che siete ora sia come giocatrici sia come persone.
Sono sicuro che una volta che quest’emergenza sarà finita e si tornerà alla normalià anche questo momento di difficoltà sarà servito a farci crescere tutti quanti e a tornare a fare quello che più amiamo con rinnovata passione, entusiasmo e forza d’animo.
Un abbraccio a tutte e…ricordatevi di stare basse in difesa😉

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui