Pallavolo Antares
Pallavolo Antares
COMUNICAZIONI
TROFEO VENETO, DERBY A PESCHIERA. OGGI LE U16
Gran bel banco di prova stasera, a Peschiera, per...
TROFEO VENETO, VIDATA-VIRTUS 3-1. U16 DOUBLE-FACE
Seconda vittoria in tre partite stagionali per la prima...
BRAVE U18, SABATO U16 & COPPA VENETO
Una vittoria netta e una sconfitta onorevole, di misura....
TROFEO VENETO, ARENA-VIDATA 3-0
Prima sconfitta stagionale per la prima squadra Antares: sabato,...
RITIRO OSSANA (U12 & U13)
OSSANA IV°, CHE SUCCESSO!
“Irrinunciabile”: un coro unanime, in casa Antares, per definire...
PRE-CAMPIONATO, PARLA IL PREPARATORE
Reduce dal prestigioso corso in “esperto della preparazione fisica...
TROFEO VENETO, VIDATA-BELLADELLI 3-0
Una vittoria netta contro un’avversaria di categoria superiore: non...
U16, C’E’ ANCHE NICOLE PASINI !
Ennesimo volto nuovo per l’Under16 Antares di Roerto Salpiani:...
ECCO KIM! E’ LA SECONDA COL VEROVOLLEY
Nuova semina in casa Antares nell’ambito del “Vero Volley...

settembre 6th, 2017
U16, BENVENUTA ALICIA SOCCINI !

image

Davvero tanti i volti nuovi per le due Under16 Antares, al momento in ritiro ad Ossana insieme a tutto il resto delle squadre gialloblù. Alla formazione classe 2003 allenata da Roberto Salpiani si è unita quest’estate anche ALICIA SOCCINI, centrale cresciuta nella società del suo paese, Zevio, dove è nata il 28 maggio. Oltre all’Under14, nell’ultima stagione ha avuto l’occasione di fare esperienza anche con l’Under16, giocando insieme a ragazze di 2 anni più grandi di lei.

“Avevo avuto contatti con Antares già un anno fa – spiega – ma allora non ero fisicamente al top. Adesso invece sono cresciuta, mi sono irrobustita e mi sento più forte, pronta per questa avventura impegnativa e stimolante. Gli allenamenti sono molto duri, ma sono sicura che saranno utili. Mi sono trovata subito bene sia con le compagne che con l’allenatore: il primo impatto con lui è tosto, ma grazie ai suoi richiami ci costruiremo un carattere solido dentro al campo”.

Alicia si dice non molto consapevole dei suoi punti di forza, ma sa dove migliorare: “L’attacco – svela – soprattutto per quanto riguarda la posizione del corpo rispetto alla palla”. Iscritta al primo anno di istituto linguistico, vede davanti a sé diverse porte aperte, una in particolare: quella della psicologia infantile, in vista della quale si…“allena” con la sorellina di 4 anni. Benvenuta, Alicia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *