La giovane U18 Vidata Antares, con la vittoria di sabato scorso a Montecchio contro Castellana per 3-1, conquista la salvezza matematica in serie C.

Un grande risultato, tenuto conto che una squadra under difficilmente ottiene la salvezza direttamente, senza passare attraverso i ripescaggi.

Un risultato dato dal grande lavoro fatto in palestra, che arricchisce il percorso delle giovani ragazze di Claudio Feyles, già vincitrici due mesi or sono del titolo territoriale di categoria.

Proprio la vittoria del titolo ha consentito a Vidata Antares di saltare il girone eliminatorio regionale e di affrontare, direttamente nei quarti di finale, la vincitrice del girone B che è risultata la Synergy Stra, una società amica che da diversi anni partecipa al torneo di Pasqua organizzato da Antares.

La partita,che si è giocata nel bellissimo palazzetto di San Giorgio di Stra, ha visto affrontarsi due squadre di pari livello, che disputano entrambe la Serie C.

La partita è durata due ore e dieci ed ha visto prevalere Vidata Antares per 3-2 ma, per l’esiguità dei distacchi, (23/25, 25/22, 25/23, 23/25, 15/17), avrebbe tranquillamente potuto vincere Synergy.

La differenza l’hanno fatta gli errori, equamente distribuiti fra le due squadre. Synergy ha avuto il torto di sbagliare le battute fondamentali. Due palle in rete sul 24/23 per Antares hanno consentito alle Veronesi di vincere il primo ed il quarto set. Una palla in rete sul 14/13 per Synergy nel tie break ha dato il via alla rimonta di Vidata che ha chiuso la partita sul 17/15.

Una partita non bella, con le atlete di ambo le parti molto emozionate, per l’importanza della posta in palio.

Il ritorno, dall’esito assolutamente incerto, si terrà domenica alle 18.00 a Palazzina.

Venerdì, nel frattempo, la U16 ha ottenuto una vittoria di assoluto prestigio in prima divisione, battendo in casa la seconda in classifica, Sommacampagna, per 3-1. Un risultato che però non la tira ancora fuori dalle sabbie mobili dei play-out; venerdì prossimo ELETTROIMPIANTI QZ dovrà vincere e sperare in una sconfitta di Spakkavolley o di Castelnuovo per ottenere la salvezza diretta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *